Sirmione
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Sirmione
Italia
Lombardia
Brescia
  Sirmione comune
  Sirmione comuni vicini
  Sirmione prodotti tipici
  Sirmione ambiente
Comuni nella Provincia di Brescia
  Il Comune di Sirmione carta d'identità

Antico insediamento umano, con tracce di antropizzazione risalenti fino al neolitico (V millennio a.C.), è diventato centro urbano rilevante durante l'età romana (I secolo a.C.).
A partire dal V secolo d.C. diviene area fortificata e di controllo dei commerci tra Verona e Brescia. Nel corso del tardo Medioevo, sotto il controllo di Verona, divenne un'importante piazzaforte scaligera, soprattutto per via della sua posizione strategica e della sua facile difendibilità; è a questo periodo che risale la costruzione del Castello Scaligero, costituito tra il 1277 e il 1278, nel punto più stretto della penisola, immediatamente prima dell'allargamento del promontorio.
Nel 1405 la cittadina di Sirmione, passò sotto il controllo della repubblica di Venezia.
Grotte di Catullo [modifica]

All'interno del comune di Sirmione, nella punta del promontorio della penisola, si ritrova la più ampia ed importante villa signorile romana dell'Italia Settentrionale, detta le ‘Grotte di Catullo’. Edificata tra il I secolo a.C. ed il I secolo d.C. dalla ricchissima e potente famiglia veronese dei Valerii, è stata probabilmente una delle residenze del famoso poeta latino Catullo.  La descrizione continua...

Dati gografici statistici e link sul comune di Sirmione
Codice ISTAT: 017179

Codice Catastale: I633

Altitudine sul livello del mare:   Inserisci

Perimetro comunale di  Sirmione m. 22.174

Superfice comunale di  Sirmione m². 26.285.952

Latitudine: in forma decimale 45.492475
in forma sessagesimale: 45° 29' 32''N

Longitudine: in forma decimale 10.608063
in forma sessagesimale: 10° 36' 29''E

Denominazione abitanti   Inserisci denominazione  Inserisci numero

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: BS

CAP: 25019

Stemma del comune di
Sirmione