Pastrengo
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Pastrengo
Italia
Veneto
Verona
  Pastrengo comune
  Pastrengo comuni vicini
  Pastrengo prodotti tipici
  Pastrengo ambiente
Comuni nella Provincia di Verona
  Il Comune di Pastrengo carta d'identità

Che ci siano stati insediamenti preistorici nella zona di Pastrengo è indicato dal ritrovamento di reperti archeologici risalenti al neolitico. Liberi comuni durante il IX e il X secolo, furono assoggettati nel XII secolo dal Comune di Verona. Pastrengo continuò a godere di diritti e privilegi feudali fino al 1797 (con la caduta della Serenissima) dato il suo status di proprietà del monastero di San Zeno (dal 967). Fu teatro di scontri durante durante la prima guerra d'indipendenza del 1848, con ripetuti scontri fino al 1866, durante la seconda e la terza guerra d'indipendenza.
Il 30 aprile 1848 fu teatro della celebre battaglia, ricordata, in ispecie, per la famosa Carica, condotta da tre squadroni di Carabinieri, cui venne affidata la difesa di re Carlo Alberto, durante un improvviso assalto di unità austriache. Questa carica contribuì poi a risolvere felicemente le sorti dell'intera battaglia.
Dal 1866, anno in cui il Veneto liberato venne annesso all'Italia, il borgo seguì le sorti della regione Veneto e dello Stato italiano.
Fonte Wikipedia

Dati gografici statistici e link sul comune di Pastrengo
Codice ISTAT: 023057

Codice Catastale: G365

Altitudine sul livello del mare: metri 130

Perimetro comunale di  Pastrengo m. 14.098

Superfice comunale di  Pastrengo m². 9.058.981

Latitudine: in forma decimale 45.494074
in forma sessagesimale: 45° 29' 38''N

Longitudine: in forma decimale 10.800963
in forma sessagesimale: 10° 48' 3''E

Denominazione abitanti Pastrenghesi n°:  2660 circa

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: VR

CAP: 37010

Stemma del comune di
Pastrengo