Forlì
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Forlì
Italia
Emilia Romagna
Forlì e Cesena
  Forlì comune
  Forlì comuni vicini
  Forlì ambiente
  terme
Comuni nella Provincia di Forlì e Cesena
  Il Comune di Forlì carta d'identità

Forlì antica Forum Livii, dal nome del console C. Livio detto il Salinatore, suo probabile fondatore nel 188 a.C. Era sede episcopale già nel secolo III o IV; nell'alto Medioevo fece parte dell'Esarcato. Libero comune nel secolo XI fu in genere ghibellina ma subì talora il successo guelfo. Conquistata dal Valentino nel 1500, alla morte del duca, entrò a far parte dei domini della Chiesa.
Prima di tutto il nome: Forlì. Fin troppo trasparente l'origine classica del toponimo, Foro di Livio; molto meno chiara invece la data di nascita di questo mitico fondatore.
I pareri degli studiosi sono discordi: c'è chi ritiene che il primo nucleo del Foro possa essere stato costituito verso l'inizio del II secolo a.C. (188, per la precisione) e c'è chi, invece, ringiovanisce la nostra città di circa 150 anni, spostandone la fondazione ai tempi di Cesare; sicuramente da respingere è la paternità di Marco Livio Salinatore, il Console che sconfisse il fratello di Annibale, Asdrubale, al Metauro (207 a.C.).
Forse nel figlio di Marco, Caio (ugualmente Livio Salinatore), è da ricercarsi il padre e padrino della nostra città, venti anni più tardi. Ma si tratta di supposizioni, documentazioni  La descrizione continua...

Dati gografici statistici e link sul comune di Forlì
Codice ISTAT: 040012

Codice Catastale: D704

Altitudine sul livello del mare: metri 36

Perimetro comunale di  Forlì m. 89.642

Superfice comunale di  Forlì m². 227.876.40

Latitudine: in forma decimale 44.2228
in forma sessagesimale: 44° 13' 22''N

Longitudine: in forma decimale 12.0537
in forma sessagesimale: 12° 3' 13''E

Denominazione abitanti   Inserisci denominazione  Inserisci numero

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: FC

CAP: 47100

Stemma del comune di
Forlì