Costacciaro
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Costacciaro
Italia
Umbria
Perugia
  Costacciaro comune
  Costacciaro comuni vicini
  Costacciaro prodotti tipici
  Costacciaro ambiente
Comuni nella Provincia di Perugia
  Il Comune di Costacciaro carta d'identità

Costacciaro, antico castello (Castrum Costacciarii) a ridosso del massiccio del Monte Cucco lungo la consolare Via Flaminia, fu acquistato intorno alla metà del XIII secolo dal libero Comune di Gubbio che lo ampliò e ne potenziò la struttura difensiva con la costruzione di una nuova cinta muraria e di un sistema di torri e porte, ancora in parte esistenti.
Il castello di Costacciaro aveva importanza strategica in quanto segnava il confine del comitato eugubino e quando Gubbio, con tutto il suo territorio, nel 1384 si assoggettò spontaneamente ai Montefeltro, Costacciaro divenne l'estremo baluardo del Ducato di Urbino.
Il Duca Federico II si preoccupo' di potenziare ulteriormente le difese del castello con la costruzione del Rivellino a difesa del lato sud e di garantirne l'approvvigionamento idrico a mezzo di nuovi condotti di adduzione e di fonti. Costacciaro e' sempre stato legato a Gubbio ed ancora oggi il suo territorio comunale e' parte della Diocesi e del Mandamento di Gubbio.

Oggi Costacciaro è un piccolo borgo di circa 1.300 abitanti distribuiti su un vasto territorio immerso nel Parco Regionale del Monte Cucco, dove i ritmi dell’uomo seguono ancora  La descrizione continua...

Dati gografici statistici e link sul comune di Costacciaro
Codice ISTAT: 054016

Codice Catastale: D108

Altitudine sul livello del mare: metri 567

Perimetro comunale di  Costacciaro m. 29.613

Superfice comunale di  Costacciaro m². 41.041.680

Latitudine: in forma decimale 43.3617
in forma sessagesimale: 43° 21' 42''N

Longitudine: in forma decimale 12.7131
in forma sessagesimale: 12° 42' 47''E

Denominazione abitanti Costacciaroli n°:  1.280 circa

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: PG

CAP: 6021

Stemma del comune di
Costacciaro