Arcevia
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Arcevia
Italia
Marche
Ancona
  Arcevia comune
  Arcevia comuni vicini
  Arcevia ambiente
Comuni nella Provincia di Ancona
  Il Comune di Arcevia carta d'identità

L'origine di Arcevia, l'inespugnabile Rocca-contrada del Medio Evo si perde nei secoli, ma una tradizione costante la fa risalire all'epoca delle invasioni dei Galli Senoni, fondatori di Senigallia. Successivamente ingrandita e fortificata da Pipino re dei Franchi, fu donata da Carlo Magno alla Chiesa. La sua posizione formidabile le conferì in ogni tempo una importanza eccezionale, ed anche nel Medio Evo ne fece la chiave delle tre regioni della Marca, dell'Umbria e del Ducato di Urbino.
Basta ricordare che all'inizio del secolo XIII circa 40 Castelli, oltre numerosi villaggi, sottostavano alle sue leggi, e molte delle più antiche e nobili famiglie d'Italia erano iscritte nel novero dei suoi cittadini. Sin dallo scorcio del '200 si costituì in Comune indipendente. Fu forte nelle armi e divenne, per la sua potenza guerresca, arbitra delle sorti dei comuni e Principati vicini. Sostenne e respinse eroicamente i memorabili assedi che le posero il Malatesta per il re di Napoli, il Piccinino e soprattutto quello comandato dai celebri Capitani di Ventura Agnolo della Pergola e Pietro Navarro. Nel 1816, Pio VII, in visita ai suoi luminosi titoli e privilegi , confermò a Roccacontrada,  La descrizione continua...

Dati gografici statistici e link sul comune di Arcevia
Codice ISTAT: 042003

Codice Catastale: A366

Altitudine sul livello del mare: metri 535

Perimetro comunale di  Arcevia m. 62.202

Superfice comunale di  Arcevia m². 128.407.42

Latitudine: in forma decimale 43.5011
in forma sessagesimale: 43° 30' 3''N

Longitudine: in forma decimale 12.9422
in forma sessagesimale: 12° 56' 31''E

Denominazione abitanti Arceviesi  n°:  5.300 circa

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: AN

CAP: 60011


Patrono: San Medardo
Festeggiamenti: 8 giugno
Stemma del comune di
Arcevia