Senigallia
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Senigallia
Italia
Marche
Ancona
  Senigallia comune
  Senigallia comuni vicini
  Senigallia ambiente
Comuni nella Provincia di Ancona
  Il Comune di Senigallia carta d'identità

Senigallia fu fondata nel IV secolo a.c. da una tribù di Galli Senoni Divenne un importante centro commerciale romano, ma nel IV secolo dopo Cristo venne saccheggiata dalle truppe di Alarico. Rapidamente risorse e nel XII secolo come libero comune partecipò alle cruente lotte di quel periodo subendo alterne fortuna. Nella seconda metà del XV secolo Sigismondo Malatesta prima e successivamente Giovanni della Rovere diedero un forte impulso al suo sviluppo sia agricolo che mercantile. A partire dalla metà del 1600 Senigallia comincia ad essere nota anche all’estero attivando così un processo di sviluppo di liberi scambi internazionali che porterà ad attraccare presso i suoi moli fino a 500 navi provenienti da ogni parte del mondo conosciuto. Attraverso i successivi secoli la città si abbellisce di innumerevoli tesori artistici quali opere del Perugino, del Barocci del Guercino del Laurana ecc.

Elenco
Bandiera Blu assegnata 2008

ElencoQuesta città fa parte dell'elenco Città del Pane

Dati gografici statistici e link sul comune di Senigallia
Codice ISTAT: 042045

Codice Catastale: I608

Altitudine sul livello del mare: metri 0

Perimetro comunale di  Senigallia m. 57.851

Superfice comunale di  Senigallia m². 118.129.42

Latitudine: in forma decimale 43.7102
in forma sessagesimale: 43° 42' 36''N

Longitudine: in forma decimale 13.2176
in forma sessagesimale: 13° 13' 3''E

Denominazione abitanti Senigalliesi n°:  44.000 circa

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: AN

CAP: 60019

Stemma del comune di
Senigallia