Bolsena
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Bolsena
Italia
Lazio
Viterbo
  Bolsena comune
  Bolsena comuni vicini
  Bolsena monumenti
  Bolsena ambiente
Comuni nella Provincia di Viterbo
  Il Comune di Bolsena carta d'identità

In età etrusca, Bolsena fu un centro fiorente. La ricchezza delle sue necropoli e il notevole numero di templi e luoghi di culto ritrovati ne sono una testimonianza. L'imponente cinta muraria risalente a questo periodo ha fatto ritenere che qui sorgesse l'antica e potente città etrusca di Velzna, da molti studiosi identificata con la vicina Orvieto. La sua posizione sulla via consolare Cassia permise lo sviluppo della cittadina, la cui storia si lega anche alla conquista romana di Velzna avvenuta nel 265 a.C. Volsinii Novi, il nome romano di Bolsena, probabilmente accolse i suoi profughi. La mitezza del clima, la fiorente agricoltura e il notevole sviluppo dell'artigianato, soprattutto della ceramica permisero un considerevole sviluppo in età romana.

Gli scavi condotti dalla scuola archeologica francese nell'area archeologica di Volsinii hanno messo in luce splendidi edifici, un ampio foro e un grande anfiteatro che insieme con il notevole sviluppo urbano attestano la floridezza della città. La sua centralità determinò anche il passaggio degli invasori, che sottoposero la città a continui saccheggi e devastazioni. Nel IV secolo a seguito delle incursioni dei Longobardi  La descrizione continua...

ElencoQuesta località ha ricevuto la Bandiera arancione del Touring Club Italiano

Dati gografici statistici e link sul comune di Bolsena
Codice ISTAT: 056008

Codice Catastale: A949

Altitudine sul livello del mare: metri 350

Perimetro comunale di  Bolsena m. 47.016

Superfice comunale di  Bolsena m². 52.526.420

Latitudine: in forma decimale 42.644851
in forma sessagesimale: 42° 38' 41''N

Longitudine: in forma decimale 11.986111
in forma sessagesimale: 11° 59' 9''E

Denominazione abitanti Bolsenesi n°:  4.180 circa

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: VT

CAP: 1023

Stemma del comune di
Bolsena