Nespolo
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Nespolo
Italia
Lazio
Rieti
  Nespolo comune
  Nespolo comuni vicini
  Nespolo ambiente
Comuni nella Provincia di Rieti
  Il Comune di Nespolo carta d'identità

Le prime notizie di Nespolo risalgono al 1024, anno in cui l'abate di Farfa, Ugo I, diede in locazione i beni posseduti dal monastero nel luogo detto Acquam Nespuli a Crescenzio figlio di Rattone, due appezzamenti di quasi un ettaro. Gli interessi di Farfa nella zona si accentrarono intorno alla chiesa di San Sebastiano a Nespolo.

Un'altra ipotesi fa risalire la nascita del paese, all'unione di alcuni insediamenti sparsi, Serrone, San Bernardo e Castello, in unico paese (per alcuni Nespolo deriva appunto dal greco Nea Poli cioè nuova città) per meglio difendersi dai continui saccheggi dei briganti che popolavano i boschi locali. Il nuovo paese sarebbe stato costruito su di un colle posizionato in una zona denominata acquam nespuli (acqua di nespolo) per la presenza di un rigoglioso bosco dell'omonima pianta da frutto. Tra XII e XIII secolo si affermò nell'area l'egemonia dei signori di Collalto Sabino che probabilmente riorganizzarono il popolamento della zona anche per l'importante posizione di confine tra lo Stato Pontificio e il Regno di Napoli che l'abitato occupava.


Le prime notizie di Nespolo risalgono al 1024, anno in cui l'abate di Farfa, Ugo  La descrizione continua...

Dati gografici statistici e link sul comune di Nespolo
Codice ISTAT: 057046

Codice Catastale: F876

Altitudine sul livello del mare: metri 886

Perimetro comunale di  Nespolo m. 12.840

Superfice comunale di  Nespolo m². 8.420.106

Latitudine: in forma decimale 42.156921
in forma sessagesimale: 42° 9' 24''N

Longitudine: in forma decimale 13.068776
in forma sessagesimale: 13° 4' 7''E

Denominazione abitanti Nespolesi n°:  220 circa

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: RI

CAP: 2020

Stemma del comune di
Nespolo