Casape
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Casape
Italia
Lazio
Roma
  Casape comune
  Casape comuni vicini
  Casape ambiente
Comuni nella Provincia di Roma
  Il Comune di Casape carta d'identità

Il luogo dove oggi sorge Casape era già conosciuto all'epoca degli antichi rimani. Il Patrizio Gneo Domizio Corbulo, cugino di Nerone, si fece qui costruire una grandiosa villa di cui oggi restano solo alcuni ruderi. Nato come borgo attorno all'anno 900, fu feudo agricolo dei frati di San Gregorio. Appartenne poi ai Barberini, a Pio di Carpi e quindi ai principi Brancaccio.
Visto in lontantanza il paese può somigliare, nel suo complesso, a un nido d'ape. Forse da questa circostanza deriva il suo nome o forse dal fatto che il Castello fu per un certo periodo di Pio di Carpi (Casa di Pio - Casape). Caratteristico il Borgo medievale, arroccato attorno al Castello Baronale; baluardo delle diverse scorrerie nemiche tipiche dei tempi si è poi sviluppato lungo la Via Tivoli - Poli.
Attualmente è un piccolo paese dove si può ancora godere di tranquillità, aria pura e percorsi verdi.

Dati gografici statistici e link sul comune di Casape
Codice ISTAT: 058021

Codice Catastale: B932

Altitudine sul livello del mare:   Inserisci

Perimetro comunale di  Casape m. 10.378

Superfice comunale di  Casape m². 5.376.743

Latitudine: in forma decimale 41.908299
in forma sessagesimale: 41° 54' 29''N

Longitudine: in forma decimale 12.885873
in forma sessagesimale: 12° 53' 9''E

Denominazione abitanti   Inserisci denominazione  Inserisci numero

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: RM

CAP: 
Stemma del comune di
Casape