San Gregorio da Sassola
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
San Gregorio da Sassola
Italia
Lazio
Roma
  San Gregorio da Sassola comune
  San Gregorio da Sassola comuni vicini
  San Gregorio da Sassola ambiente
Comuni nella Provincia di Roma
  Il Comune di San Gregorio da Sassola carta d'identità

San Gregorio da Sassola lo sperone tufaceo su cui si staglia ne accentua l'aspetto spiccatamente medievale e ne esalta le caratteristiche di originale bellezza.
Efula, Castel Faustiniano, Ancesano, Catel San Gregorio dall'omonimo Papa ed in fine San Gregorio da Sassola, sono i nomi che segnano le origini ed indicano le tappe del percorso storico del paese.
Il Castello Brancaccio è certamente il monumento più rappresentativo. Le origini risalgono intorno alla metà del X secolo e la sua storia è legata a quella del paese e delle varie famiglie che si succedettero, dal Cardinale Prospero Publicola Santa Croce, Carlo Pio di Savoia, il principe Duca di Uceda, gli Orsini ed infine al Principe Salvatore Brancaccio di cui ne conserva il nome. Dal 13 febbraio 1991 è diventato proprietà del Comune ed è attualmente gestito dalla Cooperativa Excalibur di Roma. Le maestose sale, tutte affrescate alcune delle quali da fratelli Taddeo e Federico Zuccari del primo seicento, il ponte levatoio e l'ampia terrazza all'interno costituiscono elementi da ammirare.

Dati gografici statistici e link sul comune di San Gregorio da Sassola
Codice ISTAT: 058095

Codice Catastale: H942

Altitudine sul livello del mare: metri 420

Perimetro comunale di  San Gregorio da Sassola m. 29.228

Superfice comunale di  San Gregorio da Sassola m². 35.340.324

Latitudine: in forma decimale 41.91813
in forma sessagesimale: 41° 55' 5''N

Longitudine: in forma decimale 12.871723
in forma sessagesimale: 12° 52' 18''E

Denominazione abitanti Sangregoriani  Inserisci numero

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: RM

CAP: 
Stemma del comune di
San Gregorio da Sassola