Crecchio
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Crecchio
Italia
Abruzzo
Chieti
  Crecchio comune
  Crecchio comuni vicini
  Crecchio prodotti tipici
  Crecchio ambiente
  terme
Comuni nella Provincia di Chieti
  Il Comune di Crecchio carta d'identità

Il sito sorge su un precedente abitato che lega la sua esistenza a un arco cronologico molto vasto, dalla protostoria all’età bizantina. Il paese è immerso in un mare di verde con flora e fauna di riconosciuto valore e tra le ampie colline di Crecchio l’uomo si stanziò già in epoca preistorica, come è testimoniato da una piccola statuetta in pietra raffigurante la “dea madre” rinvenuta in Villa Tucci e frammenti di ossidiana e selci lavorate rinvenute a Villa Selciaroli e a Santa Maria Cardetola. Il nome Crecchio potrebbe ricollegarsi al toponimo Okrikam, attestato sulla lapide italica di Santa Maria Cardetola databile intorno al VI sec. a. C. Nel periodo bizantino appare il nome Oppidum Ocrecchii, nel medioevo Ocreccle e poi Ocrecle. L’impianto del castello “ad quadratum” normanno-svevo risale intorno al XII – XIII sec., la cui torre dell’ulivo è tipicamente normanna. Dall’epoca angioina fino al XX sec. il Castello ha subito numerose trasformazioni. Il 9 settembre 1943 vi sostarono Vittorio Emanuele III, la Regina, il Principe Umberto, il Generale Badoglio e tutto lo stato maggiore. Dal 1946 al 1970 il centro storico è stato abbandonato e il castello trasformato in falegnameria.  La descrizione continua...

Dati gografici statistici e link sul comune di Crecchio
Codice ISTAT: 069027

Codice Catastale: D137

Altitudine sul livello del mare: metri 160

Perimetro comunale di  Crecchio m. 20.906

Superfice comunale di  Crecchio m². 19.169.948

Latitudine: in forma decimale 42.290194
in forma sessagesimale: 42° 17' 24''N

Longitudine: in forma decimale 14.323301
in forma sessagesimale: 14° 19' 23''E

Denominazione abitanti Crecchiaroli n°:  3.900 circa

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: CH

CAP: 66014

Stemma del comune di
Crecchio