Palombaro
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Palombaro
Italia
Abruzzo
Chieti
  Palombaro comune
  Palombaro comuni vicini
  Palombaro prodotti tipici
  Palombaro ambiente
Comuni nella Provincia di Chieti
  Il Comune di Palombaro carta d'identità

E’ posta alle falde della Majella su una dorsale collinare. Per alcuni la supposta origine del comune risale al periodo romano, ma le prime notizie storiche risalgono al XII sec. Nel XV sec. vi ebbero signoria i De Letto, successivamente i D’Ugno. Nel XVII sec. fu feudo prima dei Borghese e poi dei Castiglione. Il nome del paese deriva probabilmente da “palumbarium”, colombaio, che in dialetto diventa “palummane”, ovvero palo in mano. Tale ipotesi è confermata a livello iconografico dallo stemma del paese in cui è rappresentato il braccio nudo di un uomo armato di clava. Resti di un teatro, di edifici e strade lastricate in località Piano Laroma, testimoniano l’esistenza di un insediamento romano. Il Castrum Laromae sorto nel Medioevo fu distrutto dagli Ungheri nel 1417. Fuori del paese è la suggestiva Grotta di S. Angelo, dal cui fondo emerge una chiesetta medioevale, segno del passaggio dal culto pagano della dea della fertilità Bona a quello cristiano di S. Angelo. Nel territorio comunale è compresa parte della Riserva Naturale Orientata “Feudo Ugni”.

Dati gografici statistici e link sul comune di Palombaro
Codice ISTAT: 069062

Codice Catastale: G294

Altitudine sul livello del mare:   Inserisci

Perimetro comunale di  Palombaro m. 20.532

Superfice comunale di  Palombaro m². 17.726.354

Latitudine: in forma decimale 42.127221
in forma sessagesimale: 42° 7' 37''N

Longitudine: in forma decimale 14.230367
in forma sessagesimale: 14° 13' 49''E

Denominazione abitanti   Inserisci denominazione  Inserisci numero

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: CH

CAP: 66010

Stemma del comune di
Palombaro