Rapino
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Rapino
Italia
Abruzzo
Chieti
  Rapino comune
  Rapino comuni vicini
  Rapino prodotti tipici
  Rapino ambiente
Comuni nella Provincia di Chieti
  Il Comune di Rapino carta d'identità

Sorge sul pendio di un colle alla destra del bacino sorgentifero del fiume Foro. Il comune è stato interessato da insediamenti abitativi sin dai tempi più antichi, come testimoniano i reperti archeologici preistorici, romani e medioevali. Infatti in località Piane e Grotta del Colle sono state rinvenute testimonianze riferibili al paleolitico medio e superiore come la statuetta bronzea detta “dea di rapino”. Inoltre nelle vicinanze è stata scoperta una tavola di bronzo detta “targa di rapino”, testimonianza di dialetto osco-marrucino, ora al museo di Berlino. A Rapino si trovano le rovine del centro italico di Touta Marouca, dal momento che è proprio su questo paese il cui nome significa “Popolo di Maruca” e da cui prese il nome il popolo dei Marrucini. Più tardi la terra sul fianco del colle, ricco di sorgenti, divenne Rapino, che vuol dire zona franosa. In epoca medioevale Rapino fu interessata alla colonizzazione monastica benedettina rimanendo per molti secoli sotto il loro controllo. Nel XV sec. fu feudo della famiglia Orsini e poi dei Colonna di Roma.


Dati gografici statistici e link sul comune di Rapino
Codice ISTAT: 069071

Codice Catastale: H184

Altitudine sul livello del mare:   Inserisci

Perimetro comunale di  Rapino m. 24.593

Superfice comunale di  Rapino m². 20.486.802

Latitudine: in forma decimale 42.210275
in forma sessagesimale: 42° 12' 36''N

Longitudine: in forma decimale 14.18635
in forma sessagesimale: 14° 11' 10''E

Denominazione abitanti   Inserisci denominazione  Inserisci numero

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: CH

CAP: 66010

Stemma del comune di
Rapino