Irsina
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Irsina
Italia
Basilicata
Matera
  Irsina comune
  Irsina comuni vicini
  Irsina ambiente
Comuni nella Provincia di Matera
  Il Comune di Irsina carta d'identità

IRSINA

Antichissime sono le origini di Montepeloso, ora Irsina. I numerosi reperti archeologici, vasi, monete magnogreche e romane, armi, suppellettili, e cimeli vari di fattura italo greca, ritrovati dentro e fuori il centro abitato, ne testimoniano l'antica grandezza già durante il periodo greco romano. Della sua storia medioevale si ha notizia a partire dall'895 d.C., anno in cui la città fu invasa dai Saraceni i quali, nel loro tentativo di invadere il Principato di Benevento occuparono molti centri della Lucania, tra cui Montepeloso. Nel 988 fu assediata e nuovamente distrutta dai Saraceni. Ricostruita dal Principe di Salerno Giovanni II,dopo la morte di questi, divenne teatro di sanguinose battaglie fra i Musulmani e i Bizantini. Nel 1042 fu teatro di una grande battaglia tra gli eserciti bizantini e quelli normanni, in seguito alla quale la città passò sotto il dominio normanno. Nel 1123 papa Callisto II elesse Montepeloso a sede vescovile, forse anche per contrastare la presenza di una forte minoranza ortodosso-bizantina che ancora esisteva nel paese. Fu invece nel 1132 d.C. che Montepeloso aderì alla rivolta dei baroni pugliesi contro Ruggero II,  La descrizione continua...

Dati gografici statistici e link sul comune di Irsina
Codice ISTAT: 077013

Codice Catastale: E326

Altitudine sul livello del mare: metri 550

Perimetro comunale di  Irsina m. 74.986

Superfice comunale di  Irsina m². 262.539.32

Latitudine: in forma decimale 40.748567
in forma sessagesimale: 40° 44' 54''N

Longitudine: in forma decimale 16.239464
in forma sessagesimale: 16° 14' 22''E

Denominazione abitanti Irsinesi o montepelosani n°:  4.000 circ circa

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: MT

CAP: 75022

Stemma del comune di
Irsina