Gagliato
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Gagliato
Italia
Calabria
Catanzaro
  Gagliato comune
  Gagliato comuni vicini
  Gagliato non tutto è oro
  Gagliato ambiente
Comuni nella Provincia di Catanzaro
  Il Comune di Gagliato carta d'identità

Di questo paese si hanno notizie storiche a partire dal XV secolo, allorché era un feudo della famiglia dei Morano che lo ebbe in proprietà fino a tutto il ‘400. Passò poi ai Borgia, principi di Squillace, che lo avevano sottratto ai Morano con la forza. Protagonista di questo fatto d’arme era stato Goffredo Borgia, fratello di Cesare, il Valentino, e di Lucrezia, sorretto da un gabellotto del luogo, tale Gironda. In seguito il feudo tornò ai legittimi proprietari in forza di un modus vivendi, con l’usurpatore Goffredo.
Nel 1494 Ferdinando I re di Napoli espropriò tutti i beni del Morano e li assegnò a Luca Sanseverino, barone di San Marco. Nel 1626, per vincolo matrimoniale, passò ai Sanchez de Luna i quali acquisirono il titolo di marchese. Infine, nel 1714, a questi succedettero i Sanseverino. Un decennio dopo fu riacquistato dai Sanchez de Luna che incardinarono il titolo di duca. A distanza di alcuni anni era questa famiglia di origine spagnola che lo alienò in favore dei Castiglione Morelli che lo trasformarono in baronia.
Nel 1806 ebbe inizio l’eversione della feudalità a opera di Giuseppe Bonaparte e l’antico feudo di Gagliato fu trasformato in luogo appartenente  La descrizione continua...

Dati gografici statistici e link sul comune di Gagliato
Codice ISTAT: 079055

Codice Catastale: D852

Altitudine sul livello del mare:   Inserisci

Perimetro comunale di  Gagliato m. 14.617

Superfice comunale di  Gagliato m². 6.987.522

Latitudine: in forma decimale 38.676943
in forma sessagesimale: 38° 40' 36''N

Longitudine: in forma decimale 16.461073
in forma sessagesimale: 16° 27' 39''E

Denominazione abitanti   Inserisci denominazione  Inserisci numero

Stato: Italia

Targa e sigla Provinciale: CZ

CAP: 88060

Stemma del comune di
Gagliato