Bomba Comuni vicini
Comuni Italiani
Risorsa gratuita vers.BETA
Bomba
Italia
Abruzzo
Chieti
  Bomba comune
  Bomba comuni vicini
  Bomba prodotti tipici
  Bomba curiosità
  Bomba ambiente
Comuni nella Provincia di Chieti
   Bomba Comuni vicini
Ricerca effettuata tra le distanze delle coordinate dei comuni
nel raggio approssimativo di 20 Km lineari, e sono stati trovati 48 comuni
Tornareccio distanza approssimativa in linea d'aria: 4.9 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge sul versante orientale di Monte Pallano, nei pressi delle sorgenti del torrente Osento ed è stato in età preromana un importante insediamento. Nel centro abitato conserva resti della medioevale cinta
Colledimezzo distanza approssimativa in linea d'aria: 5.16 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Collocato su uno sperone dominante la valle del Sangro, il paese ha subito nella sua struttura più antica gravi danni dovuti a una intensa attività di frana che ormai da decenni interessa la zona. Le prime
Pennadomo distanza approssimativa in linea d'aria: 5.19 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle del versante sinistro del fiume Sangro, in posizione panoramica. Nei tempi antichi si suppone che il territorio fosse dominio della vicina Juvanum e che nell’alto medioevo fosse una delle
Archi distanza approssimativa in linea d'aria: 5.68 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Il comune è adagiato su uno sperone roccioso che domina sia la valle dell’Aventino che la val di Sangro. Il paese è nato nel periodo medioevale quando divenne un borgo fortificato (è ancora visibile la
Montebello sul Sangro distanza approssimativa in linea d'aria: 6.42 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge sul versante orientale del Monte Vecchio, alla sinistra del fiume Sangro con due nuclei abitativi distinti in vecchio e nuovo. Nel XII sec. il comune era noto con il nome di Malanoctem, a causa di
Pietraferrazzana distanza approssimativa in linea d'aria: 6.58 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge sul versante destro del fiume Sangro, sulle pendici di un colle roccioso sovrastato dai ruderi di uno storico castello feudale. La notizia documentaria più antica sull’esistenza e sulla denominazione
Roccascalegna distanza approssimativa in linea d'aria: 6.66 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge a lato di un colle roccioso che domina la valle del Rio Secco, affluente di destra del fiume Aventino. Nel suo territorio si trovano numerosi reperti d’epoca romana e la presenza di toponimi dedicati
Perano distanza approssimativa in linea d'aria: 7.39 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su una modesta ondulazione collinosa alla destra del fiume Sangro. Le prime notizie storicamente certe risalgono al IX sec. quando Perano entra a far parte dell’abbazia di San Clemente a Casauria.
Montelapiano distanza approssimativa in linea d'aria: 7.65 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge sulle pendici meridionali del Monte Vecchio, alla sinistra del fiume Sangro. Le prime notizie storicamente certe sulla città risalgono al XV sec. Nel XV sec. fu feudo dei Caldora, nel XVI sec. dei
Altino distanza approssimativa in linea d'aria: 7.68 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Posta su un colle a monte della confluenza del fiume Aventino con il fiume Sangro, Altino domina un’ampia distesa valliva ricca di orti e frutteti nella parte bassa, di vigne e ulivi nella zona collinare.
Monteferrante distanza approssimativa in linea d'aria: 8.17 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle roccioso, panoramico, alla destra del fiume Sangro. Il nucleo abitato, sorto attorno al castello medioevale costruito dai D’Aragona, si presenta con le case aggrappate alla roccia, in
Atessa distanza approssimativa in linea d'aria: 8.39 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Centro agricolo e industriale, è posta sullo spartiacque fra i fiumi Sangro e Osento. Il suo territorio è il più vasto della provincia. Delle sue origine preromane sono rimaste poche tracce, evidenziate
Villa Santa Maria distanza approssimativa in linea d'aria: 8.86 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge alla sinistra della media valle del Sangro ai piedi delle rupi verticali della Penna. Le sue origini si fanno risalire contemporaneamente all’erezione del Santuario della Madonna in Basilico avutasi
Gessopalena distanza approssimativa in linea d'aria: 9.66 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Si leva a 654 m. sul lato orientale della Majella, un tempo arroccata su uno sperone roccioso che domina la valle dell’Aventino, ora distesa sulla dorsale lungo la quale si snoda la via Peligna. Il suo
Fallo distanza approssimativa in linea d'aria: 10.58 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge in posizione panoramica su uno sperone roccioso alla sinistra del fiume Sangro. Borgo di origine medioevale, le prime notizie documentate si fanno risalire al XII sec. con il nome Faldus, alle falde
Montazzoli distanza approssimativa in linea d'aria: 10.67 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

E’ posta su un crinale tra i torrenti Altosa e Sinello. L’abitato è dominato dal castello posto su uno sperone roccioso. Il primo insediamento va collocato tra i sec. IX e XII, sviluppatosi intorno a una
Torricella Peligna distanza approssimativa in linea d'aria: 10.9 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle tra le valli del fiume Aventino e Sangro. Sepolture italicche, venute alla luce nelle campagne circostanti, e la scoperta della tomba di un guerriero con relativo corredo (conservato presso
Civitaluparella distanza approssimativa in linea d'aria: 11.13 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Occupa le pendici di uno sperone roccioso sul versante meridionale dei monti Lupari, alla sinistra del fiume Sangro tra i valloni Corvina e Lagariello, ai piedi dei resti del Castello medioevale dei Caldora.
Casoli distanza approssimativa in linea d'aria: 11.23 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Posta su di un colle alla destra del fiume Aventino, domina la valle fluviale con il lago Sant’Angelo e le colline circostanti. L’abitato si raccoglie attorno a un castello cui fanno da corte le case borghesi.
Guilmi distanza approssimativa in linea d'aria: 11.48 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle che domina da destra la valle del fiume Sinello. Poche sono le notizie pervenute, le prime risalgono al XI sec., nel XV sec. fu feudo di Giacomo Caldora di Monteodorisio, successivamente
Roio del Sangro distanza approssimativa in linea d'aria: 12.36 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge alle falde dei monti La Rocca e Acessola. Incerte risultano le origini del borgo, le prime notizie risalgono al XIV sec., successivamente fu feudo di Berardelli e nel XVI sec. di Giulio Caracciolo.
Montenerodomo distanza approssimativa in linea d'aria: 12.98 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su una rupe in un ambiente montuoso, di nudi pascoli, rocce e piccoli boschi. Posto in posizione panoramica, Montenerodomo ospitò sin dai tempi antichi insediamenti abitativi che reperti archeologici
Borrello distanza approssimativa in linea d'aria: 13.13 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

E’ un poggio che guarda la valle del Sangro e i Monti Lupari. Il nome trae origine da una famiglia franca dell’epoca medioevale, i conti Borrello. Si possono ammirare ancora i ruderi medioevali, come il
Casalanguida distanza approssimativa in linea d'aria: 13.18 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Borgo di origine medioevale, i primi documenti risalgono al XII sec. e fu feudo dei Beomondo, conte di Manoppello e poi di Antonio Caldora e dei D’Avalos. Posta tra le valli dei fiumi Osento e Sinello,
Rosello distanza approssimativa in linea d'aria: 13.45 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge alle falde di un colle, alla destra del fiume Sangro e il suo territorio che comprende anche Giuliopoli, frazione con caratteristiche case in pietra scolpita a mano, si estende su un’area montuosa
Quadri distanza approssimativa in linea d'aria: 13.48 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Si distende in una valle lambita dal fiume Sangro tra promontori e pendii coperti di boschi. I primi insediamenti testimoniati da reperti archeologici sono di epoca sannitica II – I sec. a. C. e ora visibili
Carpineto Sinello distanza approssimativa in linea d'aria: 13.83 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle dell’alta valle del fiume Sinello. La prima notizia relativa a Carpineto Sinello, che porta il toponimo “carpinetam” (dal latino carpinus, carpino), piccolo centro noto per il bel portale
Sant'Eusanio del Sangro distanza approssimativa in linea d'aria: 14.05 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle alla sinistra del torrente Gogna, affluente del fiume Sangro. I resti delle strutture di un antico insediamento, forse romano, affioravano ancora agli inizi del ‘900. Le origini documentate
Roccaspinalveti distanza approssimativa in linea d'aria: 14.17 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle alle pendici della Forra della Scarpa. La struttura del luogo, che domina il lago e l’alta valle del Sinello, suggerisce una sua occupazione già ad opera di genti di stirpe sabellica,
Civitella Messer Raimondo distanza approssimativa in linea d'aria: 16.08 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle alla destra del fiume Verde, affluente del fiume Aventino e comprende i nuclei abitativi di La Fonte, Calazzotto, Selva, Gallo, Piano Risorgimento, Vicenne, Forconi, Laruccia e Colle San
Castel Frentano distanza approssimativa in linea d'aria: 16.32 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Le sue origini vengono fatte risalire alla fase preromana, quando vennero costruite le tombe rinvenute nella contrada Madonna del Casale e resti di capanne risalenti all’età neolitica. Il ritrovamento di
Palombaro distanza approssimativa in linea d'aria: 16.56 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

E’ posta alle falde della Majella su una dorsale collinare. Per alcuni la supposta origine del comune risale al periodo romano, ma le prime notizie storiche risalgono al XII sec. Nel XV sec. vi ebbero signoria
Colledimacine distanza approssimativa in linea d'aria: 16.83 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

E’ uno dei comuni più piccoli della Comunità Montana Aventino – Medio Sangro. Il centro abitato è posto su un’ampia piattaforma di roccia calcarea, in una posizione privilegiata per ammirare il Vallone
Pescopennataro distanza approssimativa in linea d'aria: 17.22 Km
 provincia di Isernia regione Molise

Pizzoferrato distanza approssimativa in linea d'aria: 17.31 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge a ridosso di una rupe rocciosa, che domina da sinistra la valle del fiume Sangro. Il borgo si è formato nell’alto medioevo diventando ben presto una comunità montana di grande importanza per la sua
Fara San Martino distanza approssimativa in linea d'aria: 17.33 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

E’ posta sul versante orientale della Majella, allo sbocco del vallone di Santo Spirito, attraversato dal fiume Verde, affluente dell’Aventino. Nella parte più antica dell’abitato si conservano resti della
Fraine distanza approssimativa in linea d'aria: 17.55 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Si trova nei pressi del fiume Treste e il torrente Lama nell’alto vastese. Nato nel medioevo, l’origine del borgo viene fatto risalire al XII sec., il paese ha conosciuto il predominio di numerosi nobili,
Gissi distanza approssimativa in linea d'aria: 17.85 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle panoramico tra i torrenti Ferrato e Morgitella, affluenti di destra del fiume Sinello. La posizione naturalmente fortificata dell’altura sulla quale è sorto il nucleo più antico di Gissi
Lama dei Peligni distanza approssimativa in linea d'aria: 18.1 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Il paese è situato a 669 metri e il nome deriva dal termine pre-latino “lamatura” che significa tereno dove l’acqua ristagna; l’aggiunta “dei Peligni” è successiva ritenendo che il popolo dei Paligni si
Paglieta distanza approssimativa in linea d'aria: 18.3 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle alla destra del fiume Sangro in posizione panoramica. Il ritrovamento di diversi reperti storici appartenenti ad epoche diverse testimoniano una continuità di insediamenti abitativi. Le
Castiglione Messer Marino distanza approssimativa in linea d'aria: 18.77 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

La più antica citazione documentata è del 1027 e riguarda le due abbazie di S. Maria della Noce e S. Salvatore, risultanti nel feudo del conte Maniero di Trivento. Sullo stesso territorio sorge la Chiesa
Sant'Angelo del Pesco distanza approssimativa in linea d'aria: 18.85 Km
 provincia di Isernia regione Molise

Mozzagrogna distanza approssimativa in linea d'aria: 19.26 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle alla sinistra del fiume Sangro. Le notizie storiche sono scarse e si ritiene che nel passato il borgo era denominato “Villa Schiavone”, originato da una colonia di slavi che nel XVI sec.
Carunchio distanza approssimativa in linea d'aria: 19.52 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Le prime notizie del paese risalgono al XII sec. a una bolla papale del 1173 che conferma i precedenti confini della diocesi di Chieti, nella quale è inclusa anche “l’ecclesia sancte Mariae de Carunchi”.
Francofonte distanza approssimativa in linea d'aria: 19.56 Km
 provincia di Siracusa regione Sicilia

Lanciano distanza approssimativa in linea d'aria: 19.92 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Secondo ricerche degli ultimi decenni il territorio di Lanciano fu sede di insediamenti umani fin dall’era paleolitica. Dopo l’inizio dell’età del ferro sono scarse le tracce scoperte dei popoli pelasgici
Taranta Peligna distanza approssimativa in linea d'aria: 19.94 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge alle pendici della Majella e le prime notizie risalgono al XII sec. Nel XIII sec. fu feudo di Berardo di Acciano e di Enrico di Portella, nel XV sec. fu dei Caldora e poi dei Malvezzi. Nel XVIII sec.
Santa Maria Imbaro distanza approssimativa in linea d'aria: 19.98 Km
 provincia di Chieti regione Abruzzo

Sorge su un colle alla sinistra del fiume Sangro e le prime notizie storiche sono del XII sec. e sono desunte dal portale della chiesa datato 1190. Sede di un insediamento già in età romana, attestato da

Richiedi com fare per apparire quì con un tuo annuncio:
Richiedi info