Valle d'Aosta
Regioni Italiane
Risorsa gratuita vers.BETA
Valle d'Aosta
Regioni



  Valle d'Aosta Carta d'identità
  Valle d'Aosta I Comuni
  Regione Valle d'Aosta carta d'identità
La Valle d'Aosta è la regione più piccola d'Italia e una tra le più panoramiche e pittoresche. Tipici di questa regione sono i maestosi scenari d'alta montagna con i loro ghiacciai e le ardite cime rocciose, sulle quali si arrampica lo stambecco e pone il suo nido l'aquila reale. La posizione di frontiera conferisce alla regione un'importanza particolare come via di contatto, commerciale e colturale, dell'Italia con l'Europa centrale.

Le Province della regione Valle d'Aosta
La provincia di AostaI comuni di Aosta
Valle d'Aosta Codice ISTAT: 02

Stato: Italia



breve storia della Regione  Valle d'Aosta:
Si presume che nel 500 a.C. la Valle d'Aosta sia stata occupata da popolazioni celtiche, poi il loro dominio fu stroncato dai romani. Nel IX sec. divenne possesso dell'imperatore Ludovico II e poi di Carlo il Calvo. Nel secolo successivo subì con le regioni vicine l'invasione dei Saraceni. In fine con l'arrivo dei Savoia, la Valle d'Aosta si terrà legata alla loro politica per molti secoli. Durante il Risorgimento e le due guerre mondiali, la valle d'Aosta partecipò alle vicende della storia italiana cercando sempre di salvaguardare una certa autonomia, riconosciuta poi costituzionalmente il 26 febbraio 1948.
confini della Regione di  Valle d'Aosta:
Valle d'Aosta Regione amministrativa dell'Italia settentrionale, situata nell'estremo nord-ovest del paese; confina a ovest con la Francia, a nord con la Svizzera, a est e a sud con il Piemonte. Comprende una sola provincia, con cui quindi si identifica, quella di Aosta, dalla quale ha tratto il nome. La Valle d'Aosta, si estende per 3264 km² e ha 119.455 abitanti, è la più piccola e la meno popolata regione d'Italia.